Verona Dogs è ripartita alla grande. L’addestramento dei nostri amici cani in questo periodo di covid-19, si era fermato all’inizio, ma nonostante tutto, ci siamo preparati al meglio per potervi accogliere con il solito affetto e gioia.

Un’accoglienza che è stata limitata in parte da un regolamento, ma nulla ci ha fermato nel divertirci, nel passare del tempo insieme.

In virtù delle disposizioni regionali e nazionali sul COVID-19 previste dalla normativa vigente, abbiamo sanificato i nostri, attrezzi, materiali ed in generale, abbiamo messo a norma tutte le due strutture facendo anche della formazione specializzata volta a tutelare voi e a far lavorare i nostri iscritti in totale sicurezza.

Sappiamo che, tutti quanti, siamo chiamati a fare dei piccoli sacrifici. Stiamo lavorando per far sì che la vostra e l’altrui sicurezza sia salvaguardata. Siamo consapevoli che, grazie alla giusta collaborazione, potremo tornare ad abbracciarci ancora una volta e a riprendere le consuete abitudini, ma noi siamo rientrati dalle ferie con ancora maggiore entusiasmo.

Addestramento cani covid-19: a Verona Dogs la formazione durante il lockdown non si è fermata

 

addestramento cani Covid-19 a Verona
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

addestramento cani Covid-19 a Verona

 

Durante, il periodo di lockdown, non abbiamo smesso di fare formazione. Sui nostri social network, la nostra educatrice e istruttrice cinofila Silvia Bellomi, ha pubblicato delle mini lezioni di addestramento base che si possono fare comodamente da casa e che trovate sulla nostra pagina fb.

Un’ottima occasione, dunque sia per chi ci viene a trovare abitualmente sia per tutti coloro che ancora non ci conoscono e che hanno la necessità di guidare il proprio cane verso l’apprendimento di poche e semplici istruzioni che permettano a cane e padrone di instaurare una relazione fatta di complicità.

Comandi come “Qua la zampa”, “Terra”, “Batti” non sono semplicemente degli ordini, ma l’inizio di una bellissima avventura assieme al tuo amico cane. Da qui la nostra scelta di guidarti, passo dopo passo, lungo questo bellissimo percorso che ti porterà a vivere tante emozioni. Un modo, in definitiva, per abbattere le distanze e non farvi mancare la nostra presenza in quel periodo.

addestramento cani Coronavirus - Silvia con Mia
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

addestramento cani Coronavirus – Silvia con Mia

 

Addestramento cani covid-19: guida ad un corretto accesso al centro Verona Dogs

Vediamo di seguito, cosa cambia nel centri cinofili Verona Dogs con la riapertura prevista dal regolamento DPCM del 17 maggio e integrato con il DPCM del giorno 11 giugno.

Questo regolamento prevede allo stato attuale alcuni accorgimenti, volti a tutelare la tua sicurezza e di quella che di chi ti sta attorno. Per noi rimane comunque importante che tu all’interno dei centri di addestramento cani a Verona, ti senta a tuo agio. Insomma, libero di correre e di giocare con il tuo amico cane senza preoccupazioni.

1 – Accesso al centro

L’accesso al centro cinofilo a Verona, è consentito mantenendo le opportune distanze di almeno due metri e comunque solo al cane e al suo padrone. Se si è in stato febbrile, e ci sono stati contatti con persone positive al COVID-19 negli ultimi 15 giorni, l’accesso è vietato.

2 – Permanenza al centro

Durante la permanenza al centro per cani a Verona con il tuo amico cane, in ogni caso, non sono consentiti gli assembramenti a partire già dal parcheggio. Limita inoltre i contatti con altri binomi. I punti d’acqua sono regolamentati e l’accesso è consentito solo ad un binomio per volta.

Per quello che riguarda l’accesso a strutture e zone di sosta, rivolgiti ai nostri collaboratori. Per qualsiasi dubbio o domanda, i nostri collaboratori saranno ben lieti di mettersi a disposizione per permetterti una felice permanenza nel i centri di educazione cinofila Verona Dogs.

3 – Smaltisci correttamente i rifiuti e assicurati di avere con te tutto il necessario

Infine, prima di entrare al centro addestramento cani a Verona, assicurati di avere con te collare, guinzaglio, nonché tutto l’occorrente necessario per il tuo amico cane che può essere ad esempio il cibo, il gioco personale, ciotola ecc.

Ultimo, ma non meno importante, i rifiuti vanno smaltiti nel modo più corretto. Per questo motivo, all’ingresso del centro, troverai un apposito conteniyore.

 

Le domande più frequenti sul tuo amico cane nella fase 2

 

addestramento cani verona - attestato Covid-19
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

addestramento cani verona – attestato Covid-19

 

Come avviene l’addestramento a Verona dei nostri amici cani durante il COVID-19? Ecco che abbiamo pensato di proporvi un piccolo decalogo rispondendo ad alcune domande più frequenti. Questo perché tanti sono i quesiti e tante sono le leggende metropolitane e i miti da sfatare riguardo alla gestione del cane durante il coronavirus.

1 – I cani possono contrarre il COVID-19?

Non è ancora stato dimostrato scientificamente che un cane possa contrarre il COVID-19 o che possa diventare comunque ricettacolo per una diffusione. Ad ogni modo rimane comunque la regola base di lavarsi le mani accuratamente prima e dopo essere usciti di casa. Laddove non si riesca a lavarle con acqua, va passato sulle mani il gel igienizzante. In ogni caso, all’interno del centro Verona Dogs, è sempre bene limitare i contatti con gli altri binomi.

2 – Cosa succede se il padrone del cane è positivo al COVID-19?

Se è stato detto poco fa, che non ci sono evidenze scientifiche che il cane possa diffondere il coronavirus, almeno attivamente, è altrettanto vero che laddove, il cane sia convivente di un padrone con coronavirus, bisogna comunque prestare la massima cautela. Questo accade, perché se non si usano correttamente i dispositivi di protezione individuale, il pelo del cane può, passivamente veicolare il coronavirus.

Ecco che un’ottima soluzione sarebbe, per quanto possibile, di chiedere ad un familiare o ad una persona di fiducia di prendersi cura del cane fino a quando la situazione non migliora. Se ciò non è possibile, utilizzare guanti e mascherina.

3 – Lavare il tuo cane più del solito non è necessario

Ora sfatiamo una leggenda metropolitana. Lavare il cane più del solito, non serve oltre che dannoso. Se proprio lo fai, assicurati di usare prodotti neutri ed in ogni caso consigliati dal tuo veterinario di fiducia.

4 – Disinfetta con cura le zone del tuo cane

Sembra scontato in questa fase, ma non lo è. Prendersi cura del proprio cane, non significa solo coccole e camminate all’aria aperta, ma anche e soprattutto pulire con cura i suoi spazi. Disinfetta con alcool o altro prodotto antibatterico le zone di pertinenza del tuo amico a quattro zampe.

Addestramento cani covid-19: a Verona Dogs aspettiamo te e il tuo amico cane a braccia aperte

L’attesa è finita, e anche le ferie sono passate. Sia che tu sia un nostro iscritto abituale, sia che tu ci venga a trovare per la prima volta, nei due centri Verona Dogs ti aspettiamo per accompagnarti insieme al tuo amico cane in una nuova stupenda avventura. Contattaci per qualsiasi informazione. Saremo lieti di aiutarti.

Pin It on Pinterest

Share This